Cosa fare

Le isole, isolotti e scogli che formano l’arcipelago delle Bermuda sono addirittura trecento. Ma di queste solamente sei sono più rilevanti: Bermuda, la più grande, Somerset, Ireland, Saint George’s, Saint David’s e Boaz.

Spesso l’idea delle Bermuda è associata a quella del triangolo delle Bermuda ( gli altri due “vertici“ sono la Florida e Puerto Rico), vortice avvolto nel mistero e che ha avvolto nel mistero tutto ciò che lo ha attraversato.

Ma questa regione merita di essere conosciuta per molto di più: per la natura e i paesaggi, per il clima e la cordialità della gente.

Eventi e festività

Le feste religiose sono connesse alla sfera cristiana, nello specifico al cattolicesimo e all’anglicanesimo…non vi sentirete dunque troppo spaesati rispetto all’Italia; e se pensate di passare le vacanze di Natale in quest’angolo dell’Atlantico aspettatevi di festeggiare il Cenone ad una temperatura minima di 10-12°!

Tra le festività pubbliche annoveriamo la Festa delle Bermuda, il 24 maggio; il Compleanno della Regina, il 13 giugno; il Giorno dell’Emancipazione, il 28 luglio; la Festa del Lavoro, il 1° maggio; il Giorno del Ricordo, l’11 novembre.