Popolazione

Le zone più popolate del Canada sono quelle che si trovano vicino il confine con gli Stati Uniti d’America, per un raggio di circa 330 km.  Più dell’80% della popolazione è di origine britannica (circa 17 milioni di abitanti) e il 34% di origini francesi (circa 11 milioni).

Oltre agli inglesi, si sono insediati anche altre popolazioni, come i tedeschi, italiani, ucraini, olandesi e polacchi.
La popolazione di origine francese è la maggior parte residente nella provincia del Quebec (circa 80% della popolazione).

Una minoranza è rappresentata dalla popolazione indigena costituita dai algonchini, irochesi e inuit (circa 3% della popolazione locale).

Al momento, il Canada ha il tasso di immigrazione più alto al mondo, dovuto soprattutto ai rifugiati.