Storia

La zona est degli Stati Uniti è indicata anche come Eastern Seabord o Atlantic Seabord. Prima che i coloni europei si insediassero in questa zona, l’area era abitata dagli Algonchini orientali, tribù conosciute come Lenape Unami, lungo la valle del Delaware, e del Pennsylvania, e lungo i fiumi che portavano alla Baia di Chesapeake.

Nel 1643 alcuni coloni svedesi si insediarono nella zona, ma presto il controllo passò prima agli olandesi e poi agli inglesi. Nel 1681 re Carlo II d’Inghilterra concesse a William Penn l’autorizzazione a colonizzare una regione comprendente l’attuale Pennsylvania e parte degli attuali Stati circostanti comprendente tutto il Delaware.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *