Trasporti e comunicazioni

Uno dei grandi rami dell’Interstate Highway System statunitense, la Interstate 95, attraversa il Delaware da sud-ovest a nord-est attraverso la Contea di New Castle. Oltre alla I-95, vi sono altre sei autostrade che servono il Delaware: U.S. Route 9, U.S. Route 13, U.S. Route 40, U.S. Route 113, U.S. Route 202 e U.S. Route 301. Vi sono inoltre diverse autostrade statali che attraversano lo stato, tra queste la Delaware Route 1, Delaware Route 9 e Delaware Route 404. U.S. 13 e DE Rt 1 sono autostrade nord-sud che collegano Wilmington con la Pennsylvania e il Maryland, e la DE1 collega principalmente Wilmington con le spiagge dello stato. La DE Rt 9 collega Dover con Wilmington con un percorso panoramico lungo la Delaware Bay; la US 40 segue un percorso est-ovest, collegando il Maryland con il New Jersey, come la DE Rt 404, che va da est a ovest collegando il ponte della Baia di Chesapeake nel Maryland con le spiagge del Delaware. Lo stato gestisce anche due autostrade a pedaggio, il Delaware Turnpike, che fa parte dell’Interstate 95 tra il Maryland e New Castle e la Korean War Veterans Memorial Highway, che corrisponde alla DE Rt. 1, tra Wilmington e Dover.

Sicurezza

Sebbene le zone turistiche sono in genere sicure, come molte aree urbane degli Stati Uniti attirano la criminalità. Evitare le zone isolate di notte e in ogni momento tenere la propria borsa e gli effetti personali a stretto contatto, in particolare in aree affollate e posti turistici. Evitare di portare oggetti di valore con voi sulla strada e tenere le macchine fotografiche di valore coperte quando non si usano.

Passaporto e visto

A partire dal 12 gennaio 2009 coloro i quali intendono recarsi negli Stati Uniti usufruendo del Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, (VWP – Visa Waiver Program), dovranno richiedere un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti.
La procedura, molto semplice e rapida, è illustrata sul sito dell’Ambasciata U.S.A.

Per recarsi negli Stati Uniti d’America senza necessità di visto, usufruendo del programma “Visa Waiver Program – Viaggio senza Visto”, sono validi i seguenti passaporti:

passaporto con microchip elettronico inserito nella copertina, unico tipo di passaporto rilasciato in Italia dal 26 ottobre 2006;
passaporto a lettura ottica rilasciato prima del 26 ottobre 2005 e se, qualora rinnovato dopo i 5 anni, il rinnovo è avvenuto prima di tale data;
passaporto con foto digitale rilasciato fra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre 2006.
Per usufruire del programma “Visa Waiver Program” (Viaggio senza visto) è necessario:

viaggiare esclusivamente per affari e/o per turismo
rimanere negli Stati Uniti non più di 90 giorni
possedere un biglietto di ritorno.
In mancanza anche di uno dei requisiti elencati, è necessario richiedere il visto. Ricordiamo che il passaporto deve essere in corso di validità: la data di scadenza deve essere successiva alla data prevista per il rientro in Italia.

 

Curiosità

Una curiosità dell’East USA è la tradizionale usanza collegata al famoso roditore Phil.  Infatti, ogni 2 febbraio ricorre il “Giorno della Marmotta” (Groundhog Day), tradizione popolare per scoprire quanto manca all’arrivo stagione estiva. A seconda del comportamento della marmotta Phil, si predice quando finirà l’inverno. Se questa esce dal suo rifugio e non riesce a vedere la sua ombra perché il tempo è nuvoloso, l’inverno finirà presto. Se al contrario, l’animale vede la sua ombra perché è una bella giornata, si spaventerà e tornerà di corsa nella sua tana, e l’inverno continuerà per altre sei settimane.

Gastronomia

Un piatto tipico del Pennsylvania è il “Scrapple”, ovvero il quinto quarto di maiale mescolato a farina di mais, messo in forma di terrina e fritto.

Nel New Jersey il piatto tipico è il “Salt water taffy”: è una specie di caramello salato a base di acqua salata.

Il Delaware si presenta con il suo tipico gelato, chiamato “Frozen custard”. Una ricetta più complessa rispetto al classico gelato in quanto contiene una buona quantità di uova che lo rende denso e difficile da deglutire, ma dal sapore unico.

Il Maryland è famoso per il suo delizioso “Crab cake”: crocchette fatte con pane, uova e polpa di granchio e fritte nel burro.

Musica e suoni

I riferimenti alla musica dell’East si concentrano in particolare modo nello Stato del Pennsylvania.

Alcuni nomi famosi della musica americana sono: Alecia Moore, aka P!nk, con la famosa canzone “Raise Your Glass” del 2010; CKY di West Chester; Breaking Benjamin di Wilkes-Barre, Taylor Swift è nata a Wyomissing, con il suo grande successo del 2014 “Shake It Off”; I Halestorm hanno vinto anche un premio grammy e si sono formati a Red Lion; The War on Drugs è un gruppo indie-rock formatosi a Philadelphia.