Religione

Il cattolicesimo è stato storicamente dominante per l’isola ed è, di fatto, la religione professata dalla maggioranza dei portoricani, con circa 2,8 milioni di battezzati, ovvero il 73% della popolazione. Tuttavia, sotto l’influenza statunitense, è aumentata considerevolmente la presenza di Protestanti, Mormoni e Testimoni di Geova. La sede metropolitana della Chiesa cattolica in Porto Rico è l’arcidiocesi di San Juan.

Vi sono poi le comunità minori di fedeli e seguaci di altre dottrine religiose: ebraismo, islamismo, religioni indigene e religioni africane.

Tra le religioni africane si preserva le radici della Santeria, più conosciuta e professata a Cuba, sia praticata da un certo numero di persone, è il Palo Mayombe della regione del Congo, religione africana di origine Bantu, ad avere il maggior numero di seguaci tra coloro che praticano una qualche forma di religione tradizionale africana. Questa religione, conosciuta comunemente come Palo, è infatti stata praticata sin dal primo arrivo degli schiavi africani sull’isola.